ELETTI IL COORDINATORE GIOVANI FIDAS BASILICATA

E IL PRESIDENTE DELLA CONFERENZA DEI PRESIDENTI

dirigenti fidas

Lucia Fuina, della sezione Fidas Bernalda, guiderà il gruppo giovani per i prossimi quattro anni dopo essere stata scelta dal coordinamento dei giovani donatori Fidas a Irsina. Nella stessa riunione si proceduti a rinnovare l’incarico anche al vertice della conferenza dei Presidenti che ha visto la riconferma di Pietro Amato della sezione di Irsina quale elemento esperto che può dare un valido sostegno alla mission Fidas che in questi ultimi anni è cresciuta molto.

Questo incarico affidatomi dalla Fidas Giovani Basilicata è un grande onore”, ha spiegato la neo coordinatrice Lucia Fuina “ oltre che una grande responsabilità, che accolgo con entusiasmo. Sono entusiasta di ciò, ma lo sono soprattutto perché sento, anzi sentiamo di poter ottenere grandi risultati, attraverso una viva e costante collaborazione e con l’entusiasmo e la vitalità dei giovani divulgheremo la cultura del dono alla società tutta. Sono veramente molte le cose da fare e gli obbiettivi da raggiungere, rendere il gruppo giovani sempre più forte e solido, l’organizzazione di eventi che abbiano lo scopo di coinvolgere tutti e promuovere la donazione del sangue, ma ce la faremo, perché donare è importante e tutti dovremmo conoscere questa realtà ed avere la volontà e la buona coscienza di farlo. Sperando che il volontariato possa essere motivo di crescita per noi giovani e per la stessa società”. ” L’entusiasmo e l’energia trasmessa dalla nuova coordinatrice giovani” ha commentato il Presidente Regionale Fidas Pancrazio Toscano “ è ammirevole e stimolante. Ad Irsina dove il gruppo giovani si è riunito per ridefinire la loro struttura ho incontrato ragazzi desiderosi di far parte di un volontariato attivo e responsabile, pertanto dobbiamo seguirli ed aiutarli a crescere. I giovani hanno un ruolo determinante nel mio programma quadriennale di mandato da presidente perché, oltre ad essere un elemento fondamentale oggi, sono il futuro della Fidas. Saranno seguiti, oltre che da me, da due validi consiglieri quali Raffaella Langone e Vanna Amato. Un sentito ringraziamento è doveroso farlo ad Angela Mascolo, coordinatrice uscente, per il lavoro fatto nel suo mandato.

Ufficio Stampa

Fidas Basilicata

Leave a reply